logo abilmente arancione

 

Clicca sulle immagini per ingrandire - Click to enlarge

Leggi anche la 2° parte della Recensione della Fiera Abilmente

Come tradizione vi raccontiamo la nostra esperienza alla fiera Abilmente che si è svolta a Vicenza dal 20 al 23 Febbraio 2014.

Quest'anno la grande novità riguardava la nuova location nel Padiglione 7 di oltre 15.000 mq. Un ambiente molto vasto, ben ordinato, con grandi corridoi  che ha permesso un accesso agevolato dei molti visitatori. La nuova disposizione riguardava anche la suddivisione per categorie merceologiche degli stand. Nel nuovo padiglione vi era l'Area Tessuti - Filati - Cucito, il Ricamo ed i Bijoux ed Accessori, mentre nel vecchio Padiglione 1 erano concentrati la zona Cake Design e l'area Carta - Colore - Home Decor.
Devo dire che questo ha provocato alcuni disagi tra i visitatori che non erano abituati a questo nuovo layout. Con il tempo sono sicura che apprezzeranno questa nuova disposizione più ordinata e fruibile in linea con le  tendenze delle fiere estere.

Ecco una veduta d'insieme particolarmente suggestiva ripresa dalla balconata del secondo piano.

Abilmente02-2014-11lit

Il nostro stand era situato nel Padiglione 7 nella "piazzetta" considerata da tutti il centro della fiera per la presenza di una enorme "clessidra" realizzata da centinaia di pezzetti di maglia ed uncinetto, a significare tutte le persone che visitano la fiera. L'opera è stata realizzata dalla coppia di artisti Daniela Arnoldi e Marco Sarzi Sartori in arte  DAMSS.  

Abilmente02-2014-61lit

Proprio qui si è svolta l'inaugurazione presentata da Matteo Marzotto, il nuovo Presidente della fiera, alla presenza delle autorità e di alcuni rappresentanti dei creativi, tra cui l' amica Simona Girelli.
E' stato per me un momento molto emozionante, dato che ho visto crescere Simona professionalmente in questi anni e mi ha fatto particolarmente piacere vederla tra le protagoniste della manifestazione.

Abilmente02-2014-03lit

Passo ora a raccontare del nostro stand che in questa edizione, ha ospitato un gruppo di creative che si sono alternate nei quattro giorni della manifestazione dando il loro apporto colorato e vivace alla nostra presenza in fiera.
Hanno fatto dimostrazioni di cucito, ricamo, bambole e tecniche miste, tutte inerenti al tema del filato e del tessuto. Tutta la fase  organizzativa precedente è stata orchestrata da Nives Marchi (www.teddybearshouse.com ), anch'essa presente in fiera, a cui va il mio più grande ringraziamento per l'aiuto. Nives è molto conosciuta nel nostro ambiente perchè è una instancabile organizzatrice di eventi soprattutto a scopo benefico.
E' una delle pochissime "bear artist" italiane e qui in fiera ha trasformato un teddy da lei realizzato con interventi di invecchiatura del materiale per rendere l'orsetto "vissuto" ed un pò malconcio. E' stato un piacere vederla al lavoro.

  Abilmente02-2014-04lit

Molto ammirato il suo "Bianconiglio" inserito in una vecchia valigia corredata da tutti gli elementi della favola di Alice riprodotti in scala mignon.

Abilmente02-2014-07lit

Abilmente02-2014-04lit

Soprannominata da tutte noi del gruppo "Mamma Orsa" per la sua costante attenzione al benessere di tutte, è stata una presenza decisiva per amalgamare il gruppo e per far nascere un ambiente simpatico e collaborativo all'interno dello  spazio. Insieme a Gloria Scaramelli, domenica 23, ha dato vita ad un evento benefico a favore di Fondazione Teodora, che sostiene l'intervento di artisti professionisti-clown in ambito ospedaliero pediatrico per aiutare i bambini e le famiglie ricoverati ad affrontare la difficile prova della malattia. Avevano preparato 100 kit per realizzare deliziosi orsetti profuma-biancheria da vendere al pubblico. La bravura e la simpatia del duetto e la buona causa, hanno permesso di venderli tutti e di raccogliere oltre 600 € che sono stati già versati, nei giorni successivi, alla Fondazione.

Abilmente02-2014-32lit

Nel primo giorno oltre a Nives era ospite Marta Anzolla ( martaemozioniinpatchwork.blogspot.it ) che ha portato i suoi lavori di patchwork ed ha presentato un primo estratto del suo nuovo libro "Emozioni in Patchwork - 12 progetti per 12 mesi". In questo libro ha unito la sua esperienza  di terapista olistica con la sua passione per il patchwork, i tessuti ed i colori.

Abilmente02-2014-32lit

Abilmente02-2014-47lit

Presente nello stand anche Patrizia Silingardi ( homebazipat.blogspot.it ) che è una valente pittrice: la sua tecnica preferita è l'acquarello. Qui dimostrava come dipingere i tessuti ed utilizzarli per progetti di cucito. L'unico "acquisto" che ho fatto in fiera, due sue tavolette raffiguranti delle rose.

Abilmente02-2014-05lit

Abilmente02-2014-06lit

Venerdì era ospite Maristella Castagna ( www.maristellablog.com ) che mischia il suo amore per l'antiquariato con il cucito creativo, il cartonnage e la pasta di mais: il tutto condito con un gusto un pò country/francese.  Detto così sembra un "pastrocchio", mentre invece Maristella ha un suo stile molto personale veramente piacevole, che piace moltissimo.

Abilmente02-2014-12lit

Abilmente02-2014-48lit

Sabato è stato il turno di tre creative che proponevano le loro bambole ed i loro pupazzi: Paola Giambiasi ( lospiritodellecose.blogspot.it ) ha proposto le sue bambole ed i suoi conigli  country dal visino dipinto e l'aria un pò buffa: tutti veramente carini ed originali!!! 

Abilmente02-2014-18lit

Abilmente02-2014-48lit

Elena Terenzi ( www.mostracci.com ), ha portato in mostra i suoi Mostracci che realizza ispirandosi anche ai disegni dei suoi bambini. Coloratissimi e simpatici mettono allegria solo a guardarli. In diretta ne ha realizzato alcuni cuciti a mano.

Abilmente02-2014-18lit

Abilmente02-2014-18lit

Marita Serafini ( maritapollicina.blogspot.it ) si è ispirata alle fiabe per realizzare le bambole che ha portato in fiera: Cappuccetto Rosso ed il lupo e poi Biancaneve ed i suoi nanetti: un mondo di fantasia che ci riporta all'infanzia e che mi fa tanta tenerezza..

Abilmente02-2014-19lit

Abilmente02-2014-18lit

Domenica, invece il tema è cambiato e le creative hanno presentato il ricamo. Morena Gozzi ( morena-unpuntounarte.blogspot.it ) ricama da quando era bambina e si diletta di ricamo tradizionale e di punto croce creando schemi che ricalcano i sampler ed i ricami Quakers, entrambi molto apprezzati dal pubblico.

Abilmente02-2014-18lit

Abilmente02-2014-18lit

Sabrina Salvioli ( macramemodena.blogspot.it ), invece, è esperta nell'arte del Macramè: i suoi manufatti e le sue dimostrazioni hanno catalizzato il pubblico che ha stazionato davanti al suo tavolo per quasi tutta la giornata.

Abilmente02-2014-64lit

Abilmente02-2014-65lit

Per il resto lo stand era animato da Camilla e Caterina che ringrazio per la collaborazione. Le novità riguardavano le stampe, le stoffe e le passamanerie francesi con cui si possono creare ambientazioni d'antan e per quanto riguarda i filati i nuovi modelli fatti con i telai rettangolari e rotondi con cui è possibile realizzare tutti i punti della maglia ad aghi tradizionale.

Abilmente02-2014-14lit

Abilmente02-2014-18lit

 Abilmente02-2014-17lit

Abilmente02-2014-49lit

L'evento che ha catalizzato la mia attenzione in questa edizione, è stato sicuramente il Convegno "La creatività come fonte di realizzazione personale, opportunità e business” da me organizzato in collaborazione con MOICA ( Movimento Italiano Casalinghe ) e Fiera di Vicennza.  Si è svolto Venerdì 21 con la partecipazione della Dott. Carmen Fantasia, esperta in materia fiscale e di alcune creative professioniste che hanno portato qui la loro testimonianza riguardo a questo argomento.
Ringrazio quindi Gaia Segattini, Maria Rita MacchiavelliDonatella Ciotti e Wilma Strabello. Ringrazio anche la Presidente del MOICA Tina Leonzi  che ha salutato il foltissimo pubblico presente ed Adriana Pontoglio ed Augusta Amolini che hanno coordinato la partecipazione  delle associate MOICA.  

Abilmente02-2014-09lit

Abilmente02-2014-17lit

Il giorno seguente, nella stessa aula Convegno, si è svolto un altro interessante Workshop organizzato dal Marketplace Misshobby dal titolo "Nuove opportunità: come trasformare la vendita dell'handmade da off-line ad on-line" . Anche in questo caso, oltre all'introduzione di Paolo Cereda, amministratore delegato del portale,  sono stati interessanti anche le case-history di alcune creative che vendono già sul portale.

Abilmente02-2014-17lit

Ma naturalmente questo è solo l'inizio del racconto, per tutto il resto vi rimando alla  2° parte della Recensione della Fiera Abilmente.

Le immagini ed i testi di questo articolo sono un copyright (c) di HOBBYDONNA
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Novembre 2019
L M M G V S D
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1