Monica Resta

Monica Resta è la "regina" italiana delle paste sintetiche e creativa a tutto tondo. Partecipa a numerosi progetti internet:  www.creareinsieme.it, www.cliccoecreo.it, riguardanti gli hobby creativi. E' guida creativa di hobby femminili del portale Supereva. Autrice di alcuni manuali sulle Paste sintetiche.  

1)  Come è iniziata la tua passione per la creatività?

Molte persone perdono la loro creatività dopo l’infanzia, io sono una di quelle che l’ha conservata..

2) In che modo hai trasformato il tuo hobby in lavoro?

Forse per disperazione? Si, forse per quello. Lavoravo presso un albergo come recepsionist grazie alla mia conoscenza delle lingue, ma era proprio il lavoro meno adatto a me. Ho iniziato a impartire alcuni corsi di creatività in una associazione culturale e da lì è partita l’idea di pubblicare un libro. Avendo pubblicato un libro mi è stato più facile entrare nel mondo della creatività e trasformarlo in un vero lavoro.
Inoltre sono apparsa nel Web con un primo sito nel 1999 e questo mi ha aperto anche il mondo della creatività sul Web.

Pubblicità

3) Potresti raccontare in che modo si articola la tua attività di creativa (negozio,  laboratorio,  internet, corsi, lavori su commissione, riviste , libri e Tv)?

Non ho orari. Il mio lavoro è su tutti i fronti: corsi, Internet, riviste e libri e mi organizzo giornalmente secondo le richieste e gli impegni.

4) Da che cosa prendi spunto per le tue creazioni, come nasce il processo creativo?

Ho molta immaginazione propria  e capacità di elaborare quello che osservo anche semplicemente quando vado camminando per la strada.
Camminare per le città scoprendo negozi di ogni genere è uno dei miei passatempi. Anche solo gli oggetti esposti in una ferramenta possono essere uno spunto creativo. ... una rete metallica dai quadrati larghi... e mi immagino che possa essere la base per creare un calendario ....

5) Quali tecniche hai sperimentato e quali in questo momento prediligi?

Dir tutte forse è troppo .... ma certo che ne ho sperimentato moltissime. Prediligo pero’ le tecniche più immediate e quelle che hanno bisogno di materiali a portata di mano.
Attualmente mi sto entusiasmando con le tecniche di riciclo.

6) Sei autodidatta o hai partecipato inizialmente a dei corsi?

Per quanto riguarda le tecniche sugli hobby femminili sono autodidatta. Ad ogni modo ho una formazione artistica. Ho frequentato la facoltà di Architettura, ho studiato pittura, disegno, incisione e sono diplomata in arti grafiche. Inoltre sono cresciuta in un ambiente creativo.

7) Ti tieni aggiornata sulle novità del settore?

Si, credo di essere abbastanza aggiornata perché mantengo contatto con aziende del settore e sono molto presente su Internet.

8) Visiti o partecipi a fiere all’estero?

Se visito fiere all’estero è soltanto perche mi trovo sul posto. Partecipo in alcune occasioni a Fiere nazionali.

9) Pensi che internet sia uno strumento utile per informarti?

Assolutamente si. Direi che e’ lo strumento principe ed è per questo motivo che sono molto presente su Internet.

10)  A quale attività ti stai dedicando in questo periodo?

Ora mi dedico molto ad organizzare corsi in tutta Italia. Inoltre sto lavorando nella creazione del mio sito personale http://new.monicaresta.com/.

11) Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Lo sviluppo del sito e altri progetti che presto saranno segnalati sul mio sito.

12) Qual è la tua visione odierna del panorama dell’ hobby in Italia?

Credo che sia un momento difficile per tutto il paese.  Le aziende come  i consumatori hanno pochi soldi a disposizione. La creativitá continua il suo corso ma c’e’ maggior attenzione a tutti quegli hobby che ci permettono di realizzare oggetti con pochi materiali. Il tema riciclo è molto attuale. 

13) Quali sono a tuo parere le tecniche che in futuro avranno maggiore successo?

Beh, credo che le paste sintetiche prenderanno un ottimo posto nella graduatoria... ma credo che il cucito e a tutti quei hobby di stoffa, ago e filo mantengano sempre uno spazio privilegiato. 

14) Hai qualche consiglio da regalare a chi inizia l’avventura nel mondo creativo?

Il mio consiglio è quello di seguire i propri desideri con calma. Se il mondo creativo che si incontra è per hobby e per crescere interiormente allora potete dedicarvici  senza paure. Se invece state pensando di raggiungerlo per trasformarlo in lavoro... allora consiglio di andarci con i piedi di piombo. E’ importante essere consapevoli che è possibile arrivarci, ma che è anche un lavoro molto incerto.

Il suo sito http://new.monicaresta.com/

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Ottobre 2019
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3