Nerina Bado

1)  Come è iniziata la tua passione per la creatività?

Forse la voglia di costruire oggetti in stoffa c’è sempre stata, anche se all’'inizio solo per soddisfare la mia voglia di provare. Un paio di anni fa tuttavia ho avuto più tempo per sperimentare e visto che i risultati non erano male, ho continuato a creare.

2) In che modo hai trasformato il tuo hobby in lavoro?

Non è ancora un lavoro, per ora è un hobby che mi dà la possibilità di confrontarmi con altre persone e scambiare esperienze.

Pubblicità

3) Potresti raccontare in che modo si articola la tua attività di creativa (negozio,  laboratorio,  internet, corsi, lavori su commissione, riviste , libri e Tv)?

Collaboro con la rivista “Cucito creativo facile” che pubblica dei miei lavori; ho collaborato con un'azienda del settore tessuti e con la fiera “ABILMENTE “ di Vicenza preparando degli oggetti (nell’ultima edizione ad esempio ho realizzato degli uccellini in pannolana, frutta e verdura).
Collaboro anche con alcuni laboratori a Milano dove tengo dei corsi di sartoria e creatività.

4) Da che cosa prendi spunto per le tue creazioni, come nasce il processo creativo?

Di solito parte da un tema, ad esempio l’autunno per l’'ultima fiera “Abilmente”, così comincio a raccogliere foto riguardanti il tema, a scegliere i colori che lo caratterizzano, gli oggetti le forme che osservando la natura mi ispirano e adatto il tutto alla tecnica con cui realizzo le mie creazioni.

5) Quali tecniche hai sperimentato e quali in questo momento prediligi?

Io adoro le stoffe e quindi il cucito è la mia tecnica preferita. Ultimamente inoltre ho scoperto molti utensili, come il compasso per tagliare i cerchi o la stoffa per arricciare.… Esistono molti accessori e materiali che aiutano e semplificano il lavoro!

6) Sei autodidatta o hai partecipato inizialmente a dei corsi?

Ho lavorato in un'’azienda di confezione, ho seguito il corso di tessitura all’istituto d’arte e all’'istituto Ruzza corsi di modellistica, poi il lavoro mi ha dato la possibilità di mettere in pratica quello che avevo imparato.

7) Ti tieni aggiornata sulle novità del settore?

È un settore talmente vasto che è difficile essere aggiornata su tutto, cosi quando devo fare un lavoro mi documento e mi informo se ci sia qualche cosa che mi può aiutare ad ottenere un risultato migliore.

8) Visiti o partecipi a fiere all’'estero?

No, Non ancora avuto la possibilità di vedere cosa succede fuori dall’'Italia, inutile dire che mi piacerebbe molto.

9) Pensi che internet sia uno strumento utile per informarti?

Si, è un buon strumento di informazione, ma la ricerca a volte ha bisogno di molto tempo. Così preferisco sperimentare o confrontarmi con chi ha una buona esperienza nel settore che mi interessa.

10)  A quale attività ti stai dedicando in questo periodo?

Sarò monotona ma cucio sempre, ora sto realizzando un leone tappeto e uno zaino gufo.

11) Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Quest'’anno è stato un bellissimo anno per me, spero che si ripeta anche il prossimo. Il sogno nel cassetto è riuscire a vendere un progetto ad un’azienda di giocattoli. È un mega sogno, lo so........

12) Qual è la tua visione odierna del panorama dell’ hobby in Italia?

È un mondo cosi vasto che è difficile riuscire ad avere una visione d'’insieme, quello che noto è che quando si raggiungono ottimi risultati nella realizzazione di un manufatto è molto difficile far comprendere quante ore di lavoro ci siano volute per la sua ideazione e realizzazione a chi non conosce il mondo degli hobby al femminile. È un mondo che viene veramente apprezzato solo da chi conosce la stessa difficoltà.

13) Quali sono a tuo parere le tecniche che in futuro avranno maggiore successo?

Difficile da dire, spero non siano solo quelle troppo semplici perché per ottenere buoni risultati bisogna provare, riprovare e anche sbagliare, e ricominciare.....!

14) Hai qualche consiglio da regalare a chi inizia l’avventura nel mondo creativo?

Non scoraggiarsi se i risultati non sono sempre dei migliori all'’inizio; provare riprovare e confrontarsi sempre con altre persone… Si impara sempre qualche cosa anche solo guardando il lavoro degli altri.

Curriculum vitae

Da molto tempo mi dedico al cucito, adoro le stoffe: è un materiale dalle molte possibilità.
L’'ho usato molto per fare vestiti, avendo studiato modellistica presso l’istituto Ruzza di Padova: è quasi naturale.
Nel 2008  ho creato un allestimento per la fiera di Vicenza Abilmente che riguardava il mondo del bambino
Nell’'edizione di Abilmente ottobre 2009 ho costruito un libro materasso,
Nel 2010, ad ottobre ho presentato gli animali e le verdure in pannolana.
Collaboro con la rivista CUCITO CREATIVO FACILE che ha pubblicato alcuni miei lavori.
Collaboro inoltre con IL LABORATORIO DI CRISTINA dove insegno sartoria  e cucito creativo.

L'’importante è tagliare e cucire anche con poco si possono fare cose bellissime.......
 
Nerina Bado - e.mail: nerina.bado@hotmail.it

Scopri il suo progetto sul nostro portale: Cuscino Rana

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Dicembre 2019
L M M G V S D
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5