progetto paste sintetiche nodo d'amore

 
La versatilità di questo progetto è tale che molte sono le componenti che potete variare arrivando a risultati totalmente diversi da quelli proposti. Nella fotografia qui sopra, a destra, vedete un nodo realizzato con Fimo bianco, decorato con glitter, a sinistra un nodo realizzato con Fimo soft nero e colorato con polvere di Mica: questo è il nodo che vi insegnerò a realizzare. Per chi volesse sapere come procedere per realizzare il primo nodo, ho aggiunto le istruzioni al fondo di questa pagina.

MATERIALE

- Polymer clay nero (io ho usato Fimo soft)
- Polvere di mica Pearl-ex colore #687 "True blue"
- 1 chiodino da bigiotteria lungo 50 mm. circa
- 1 gancio triangolare
- Taglierina
- 1 pennello morbido
- 1 pendente a forma di cuore (anche realizzabile in polymer clay)
- Vernice trasparente (io ho usato Flecto Varathane)

Pubblicità

ESECUZIONE

1
Utilizzando la siringa per pclay, oppure le vostre mani, create un log lungo almeno 130 mm, badando che il diametro sia uniforme. Createne più di uno, di modo che ne abbiate di riserva qualora il nodo non riuscisse ai primi tentativi.
progetto paste sintetiche nodo d'amore

2 Con questa sequenza fotografica vi mostro come realizzare il nodo: è facile, no? La terza foto mostra l'aspetto finale del nodo, dopo che ho preso un'estremità alla volta e l'ho leggermente forzata per diminuire la dimensione del nodo stesso.

Image Image Image
progetto paste sintetiche nodo d'amore 3 Dopo avere leggermente appiattito le estremità del nodo, premendole contro la mattonella di cottura, è tempo di procedere alla foratura, che viene effettuata sia sull'estremità inferiore che su quella posteriore, a due millimetri circa dalla parte tagliata.
4 Ora la colorazione: con il colore di mica prescelto (o con polvere metallica, o cosmetica, come preferite) ed un pennello morbido pennellate la polvere sul nodo, insistendo bene per inserirla negli interstizi del nodo. quando una parte è colorata non resta che girarlo e ripetere il processo. progetto paste sintetiche nodo d'amore
progetto paste sintetiche nodo d'amore 5 Ecco i nodi, pronti da cuocere, perfettamente colorati e forati. Nel forno preriscaldato a 130° li lascerete per venti minuti circa, anche venticinque.

 

6 Questa è una normalissima bottiglia d'acqua di plastica. Con il nastro adesivo (io ho utilizzato quello di carta) ho fissato un bastoncino al tappo della bottiglia, ed ho fatto lo stesso con un'altra bottiglia. In questo modo, una volta messe in piedi le bottiglie, che ho fatto l'errore di usare vuote (non fatelo anche voi: sono decisamente instabili) ho ottenuto una sorta di ponte sospeso che serve per appendere i nostri nodi. progetto paste sintetiche nodo d'amore
progetto paste sintetiche nodo d'amore 7 Quelle strane cose di metallo non sono altro che salva angoli che ho forzato per usarli come appendini. Naturalmente potete anche usare dei cordoncini, se preferite, ma per me questo è il metodo migliore. Basta inserire la mollettina deformata dentro uno dei fori dei nostri nodi.
8 Siccome i nodi sono piccoli, non c'è bisogno di disturbare il pennello per verniciare, con la vernice trasparente (indispensabile a causa della colorazione con polvere di mica, che altrimenti verrebbe lentamente asportata) tutta la superficie del nodo: basta immergerlo interamente, tenendolo per la graffetta. progetto paste sintetiche nodo d'amore
progetto paste sintetiche nodo d'amore 9 Il bastoncino giallo è il ponte sospeso realizzato grazie alle bottiglie, su cui appenderete il nodo a sgocciolare. Non vi venga in mente di recuperare le gocce di vernice posizionandovi il barattolino sotto: rischiate di colorare la vernice con i residui di mica: molto meglio è proteggere con un cartoncino la superficie su cui cadranno le gocce.
10 Ecco il nodo dopo due mani di vernice trasparente, lasciate asciugare per metà giornata circa, ciascuna. Il gancio metallico triangolare non è indispensabile: in realtà può essere sostituito con un pezzo di wire, purché sufficientemente robusto (almeno 22 gauge, se non 20). La forma triangolare è molto pratica e permette di inserire il nodo in collane di diverso spessore. progetto paste sintetiche nodo d'amore
progetto paste sintetiche nodo d'amore 11 Ora inserite il chiodino metallico, con la testa al fondo del pendente a cuore e piegatelo a metà. Prendendo una pinza avvolgete la parte di metallo rimasta libera sull'estremità libera tra il cuore ed il nodo. Aiutatevi osservando la fotografia del progetto finito.
 
Variazione con glitter

Per realizzare il nodo "glitterato" non è necessario discostarsi molto dalle istruzioni qui sopra. Basta seguirle pienamente al punto uno, e poi procedere così: 1) Spandete un piccolo strato di glitter su un foglio di carta, che avrete prima piegato a metà e poi riaperto. 2) Rotolate ben bene il log sui glitter, poi mettetelo da parte e recuperate i glitter, usando il canale che avete creato in precedenza (piegando in due il foglio). 3 Create il nodo come mostrato nella sequenza fotografica del punto due. 4 Forateli e passate direttamente al punto 5 delle istruzioni qui sopra, seguendole fino alla fine. E' importante utilizzare glitter resistenti al calore, altrimenti rischiate che fondano o cambino colore.
 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Giugno 2019
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30