Se non sei super magra, questo abito morbido dalla linea ad anfora fa per te. Ha con corpino tagliato in vita e la parte inferiore davanti e dietro realizzata a contrasto. Un bordo di maglia elasticizzata a coste viene inserito ai fianchi così da donare un motivo particolare al capo. Lo scollo è arrotondato con bordo di rifinitura rimesso e maniche a giro lunghe e lisce al fondo. Non ha apertura e si indossa dalla nuca.
E' spiegato nelle TAGLIE dalla 46 alla 52.

Spiegazioni per realizzare l'abito morbido per le taglie più

Il cartamodello  e le spiegazioni sono contenuti nella rivista La mia Boutique di Novembre 2021 che puoi acquistare  in edicola o richiedendolo direttamente sul sito della rivista.

Pubblicità

 

OCCORRENTE ABITO MORBIDO AD ANFORA

• m 1,40 (tg. 46/48), m 1,50 (tg. 50/52) di maglia compatta elasticizzata tinta unita (nera) alta cm 150
• cm 35 (tg. 46/48), cm 40 (tg. 50/52) di maglia compatta elasticizzata in tinta più chiara (marrone) alta cm 150
• m 1,80 (1,85 – 1,90 – 1,95) di bordo di maglia elasticizzata a costine 1/1 in tinta (nero) operato con riga centrale marroncina laminata alto cm 9.

TESSUTI ALTERNATIVI: jersey felpato, vellutino di ciniglia e tecno (elasticizzati e abbinati al bordo di maglia a costine).

Spiegazioni per realizzare l'abito morbido per le taglie più

MODELLO ABITO MORBIDO AD ANFORA

Lunghezza centro dietro abito dalla vita: cm 63 (64 – 65 – 66)

Ricavare dal foglio-tracciati le parti del modello. Disegnare i rettangoli: A = cm 31,5 (32 – 32,5 – 33) x 3; B = cm 26,5 (27 – 27,5 – 28) x 1.

TUTTE LE PARTI DEL MODELLO SONO PRESENTATE SENZA MARGINI NÉ ORLI.

dietro superiore 7
dietro intermedio 8
davanti superiore 9
davanti intermedio 10
manica 11
dietro inferiore 12
davanti inferiore 13
banda fianco 14
bordo scollo A
bordo rifinitura margini scollo dietro B

APPOGGIO ABITO MORBIDO AD ANFORA

Sulla maglia compatta nera raddoppiata, appuntare le parti indicate (tranne B sulla maglia semplice), come mostra il relativo schema. Raddoppiare la maglia compatta marrone, portando le cimose verso il centro, e appuntare le parti indicate, come mostra lo schema. Sul bordo di maglia aperto e raddoppiato, piegandolo lungo l’altezza, appuntare la parte indicata, come mostra lo schema, centrandola. Tagliare aggiungendo cm 1 per i margini di cucitura; aggiungere cm 2 per l’orlo del fondo manica e per quello del dietro e davanti inferiore. Attenzione, i margini di cucitura aggiunti ai lati lunghi del bordo di maglia, coincideranno perfettamente con le cimose rifinite, che non dovranno essere toccate!

Spiegazioni per realizzare l'abito morbido per le taglie più 

CONFEZIONE ABITO MORBIDO AD ANFORA

• UNIRE le parti del modello rifinendo i margini uniti con zig-zag.
• CENTRO DIETRO – Cucire le due parti del dietro superiore lungo la linea di centro; stirare i margini rifiniti verso destra e rivoltare.
• UNIONE PARTI DIETRO e DAVANTI - Cucire il dietro intermedio al fondo di quello superiore e al margine superiore del dietro inferiore; stirare i margini rifiniti verso il basso e rivoltare. Allo stesso modo cucire le tre parti del davanti.
• BANDA FIANCO – Cucire il relativo lato della banda del fianco al dietro e al davanti; stirare i margini rifiniti verso le parti a cui è stata attaccata e rivoltare.
• SPALLE – Sovrapporre il dietro al davanti e cucire le spalle; stirare i margini rifiniti verso il dietro e rivoltare.
• SCOLLO – Chiudere il bordo dello scollo ad anello, cucendo le estremità unite; rivoltare.
• Raddoppiare il bordo dello scollo, con il rovescio all’interno, e cucirlo con i margini uniti allo scollo, chiudendolo ad anello, in corrispondenza di una spalla. Rifinire i margini uniti della parte davanti del bordo, con zig-zag, e rivoltare.
• Piegare i margini del bordo di rifinitura del dietro sul rovescio, sovrapporre il bordo ai margini uniti dello scollo del dietro, inserendo i margini in quello del lato inferiore, e ribatterlo lungo il lato superiore, con un’impuntura in costa; poi piegare i margini profilati verso il basso e ribattere il lato inferiore del bordo, con impuntura in costa.
• ORLO DIETRO e DAVANTI – Piegare l’orlo del fondo del dietro e del davanti sul rovescio, quindi ribatterlo sul diritto con semplice impuntura.
• MANICA – Cucire il sottobraccio della manica e stirare i margini rifiniti verso il dietro.
• Orlare il fondo della manica, come spiegato per il dietro e davanti.
• Poi cucire ogni manica al relativo scalfo, facendo combaciare i segni indicati.

 

Spiegazioni per realizzare l'abito morbido per le taglie più

Spiegazioni per realizzare l'abito morbido per le taglie più

Spiegazioni per realizzare l'abito morbido per le taglie più

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Novembre 2021
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5