CANARINA CANARIENSIS: LA CAMPANELLA ARANCIONE

 

LA CAMPANELLA ARANCIONE 

La Canarina canariensis è una pianta perenne, rizomatosa, che può essere coltivata in vaso, dando un soddisfacente sviluppo della pianta anche in vasi del diametro di quindici centimetri circa. E' rampicante, il che significa che dovrete fornirle un sostegno al quale aggrapparsi, ma non ha il vigore di altre rampicanti, e quindi non dà problemi su dove collocarla.

Pubblicità

E' una perenne erbacea, che sviluppa numerosi fusti, dall'apparenza fragile, su cui le foglie decidue, di un bel verde davvero, si dispongono in maniera simmetrica ed opposta, e talvolta verticillata.

I fiori sono splendidi: grandi, arancioni con venature rosse, possono comparire anche in pieno inverno (la foto qui sopra l'ho scattata circa una decina di giorni fa) e sbocciano sui rami dell'anno (attente dunque quando potate, rischiate di privarvi della fioritura). Sono seguiti dalle bacche.

La Canarina proviene dalle isole Canarie e perciò non tollera il freddo nostrano, e sarà bene fornirle un'adeguata protezione invernale ricoverandola in casa, lontana da spifferi gelidi, in una posizione luminosa. Durante la fase di riposo chiede innaffiature moderate, come la maggior parte delle piante in riposo.

Richiede un terriccio ben drenato: essendo una pianta rizomatosa teme il marciume, che è sempre favorito dai ristagni d'acqua.

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Agosto 2019
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1