Anche se il clima è rigido, il freddo si fa sentire e le giornate sono brevi, non ci dobbiamo dimenticare di prenderci cura del nostro orto sul balcone e per le fortunate che coltivano frutta anche del frutteto.
La nostra rubrica è curata dall'Almanacco Barbanera, che nel 2022 avrà un compleanno importantissimo dato che raggiunge i 260 anni di pubblicazione. 
L'almanacco contiene anche l'oroscopo per tutto l'anno con utili consigli e buone pratiche per la gestione della casa, il benessere della persona, la cura dell'orto e del giardino, seguendo le fasi lunari e le stagioni. Un regalo bellissimo da regalarsi o da regalare ad una persona cara.  

Attività da fare durante la Luna Crescente dal 3 al 17 Gennaio

Lavori da fare nell'Orto

In questo momento non si può che procedere alle semine in coltura protetta e riscaldata. La terra infatti non deve essere toccata perché gelata o bagnata. Ci sono invece da revisionare gli attrezzi: togli la ruggine e trattali con olio protettivo, poi riponili in luogo asciutto.

Lavori da fare nel Frutteto

Ci sono da prelevare le talee legnose – porzioni di ramo di 8-10 cm – da olivi, fichi e more senza spine, da far radicare in serra o coperte da tessuto non tessuto. 

Lavori da fare nell'Orto sul Balcone

Assicurati che i vasi di cotto vuoti siano protetti dal gelo e siano rovesciati per evitare ristagno d’acqua. 

 

Vasi di coccio

Foto da rawpixel.com

 

Pubblicità

Attività da fare durante la Luna Calante il 1° e dal  19 e al 31 Gennaio

Lavori da fare nell'Orto

Bisogna arricchire la terra con letame o concime organico. Semina inoltre rape, barbabietole ed è ancora possibile piantare l’aglio. Sarchia la carciofaia e l’asparagiaia se il terreno non è bagnato. 

Lavori da fare nel frutteto

L’attenzione è tutta per mandorli, peschi e albicocchi da cui prelevare le marze, rametti di 10-15 cm per futuri innesti. Conservali in carta umida nel reparto verdura del frigorifero. Dai concime organico sotto piante da frutto e olivi.

Lavori da fare nell'orto sul balcone

Puoi piantare l’aglio anche in vaso, mettendo gli spicchi con la punta verso l’alto, a 3-4 cm di profondità.



Aglio

Foto da rawpixel.com

Nel cestino del mese

Dall'Orto

carciofi, cardi, carote, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, cavoli broccolo, cavoli cappuccio, cavoli verza, cicorie, cicorini da taglio, cime di rapa, cipolle invernali, finocchi, indivie, lattughe, porri, radicchi rossi, rape, sedani, spinaci, valerianella e zucche.  

Dal Frutteto

arance, bergamotti, cedri, clementine, limoni, mandarini, mele, mele cotogne, nocciole e pompelmi.

Aromi

rosmarino, salvia e santoreggia.

POLLICE BIO

Piccoli ripari

Contro i rigori dell’inverno lasciamo piccoli mucchi di rami secchi e foglie sotto cespugli e siepi per dare riparo a tutti quegli animali utili al mantenimento dell’equilibrio ecologico, come ricci, rospi e rane, uccelli. Quando tornerà la bella stagione si trasformeranno in formidabili predatori di parassiti che danneggiano le piante: averli sarà davvero un bene per tutti.

Codirosso

Foto da treesforlife.org.uk

Se ti interessano questi argomenti e vuoi saperne di più, leggi alcuni libri che parlano di coltivazione di fiori nei giardini e sul balcone.

Le immagini ed i testi sono un copyright (c) di Hobbydonna.it
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Luglio 2022
L M M G V S D
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31