Trapiantare cavoliQuesta rubrica è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia.

Luna crescente 

Orto Raccogliere gli ultimi pomodori, zucchine, fagiolini, broccoli e le insalate. Trapiantare a terra cavoli e verze.

Pubblicità


Giardino Mettere a dimora nella prima settimana i bulbi di anemoni e gladioli tardivi, narcisi e crochi a fioritura autunnale. Propagare per mezzo di talea gerani, rose (legno di due anni), ligustri, ortensie e l’alloro. Riporre i vasetti in luoghi lontani dal sole diretto, coprendo la parte aerea con una plastica che mantenga l’umidità all’interno.

Luna calanteCrisantemi e dalie

Orto Zappare e aggiungere letame. Seminare in semenzaio lattughe, spinaci, valerianella, indivia, radicchio, cicoria, scarola, bietola, finocchio, barbabietola, carota e prezzemolo.
Giardino Zappettare leggermente il terreno delle aiuole, rincalzare il terriccio intorno alle piante, miscelandolo con humus. Raccogliere dalie e crisantemi per sfoltirli.
Cantina Imbottigliare tutti vini a maturazione media, che si consumano a partire dal secondo anno dalla vendemmia. Attendere qualche giorno dopo averli travasati.

Nel cestino del mese

Cestino dellorto settembreDall’orto: bietole, carote, cavoli broccoli, cavoli cappuccio, cavoli verza, cetrioli, cicorie, cipolle, fagioli, fagiolini, indivie, lattughe, melanzane, patate, pomodori, peperoni, piselli, porri, radicchi rossi, rape, ravanelli, rucola, sedani, spinaci, valerianella, zucche e zucchine.
Aromi: basilico, maggiorana, peperoncino, prezzemolo, rosmarino e salvia.
Dal frutteto: fichi, limoni, mandorle, mele, meloni, nocciole, noci, pere, pesche e pompelmi.

 

 

Fare, non fare... comprareCantina

Fare Portare in un ambiente riparato le piante più sensibili al freddo, come le piante grasse e, se necessario, rinvasare quelle d’appartamento.
Non fare Durante la fermentazione del mosto non lasciare chiusa la cantina, dato che si sviluppa anidride carbonica, molto pericolosa soprattutto per gli animali domestici.
Comprare Acquistare del filo di rafia che serve per legare le piante da imbianchire, come l’indivia riccia, la scarola e il sedano.

 

 

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Almanacco Barbanera

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.  

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Aprile 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5