Migliaccio mosaico angelo

Questo progetto di mattonella in cotto decorato con tecnica di finto mosaico  è stato gentilmente offerto da Elena Migliaccio, del sito Creodecoro.

 Migliaccio-Elena-002

MATERIALE

•    1 mattonella in cottogrezzo cm20x20
•    1 immagine di angelo stampata su cartoncino
•    1 squadretta, 1 matita, 1 forbicina
•    2 pennellini di diversa dimensione, 1 spazzolino da denti, 1 spatolina da mosaico
•    colla vinilica
•    fondo gesso acrilico
•    bitume patinato noce
•    vernice acrilica opaca
•    resina vetrificante
•    1 tubetti di glitter madreperla
•    ciotoline varie ed un panno morbido

 

 

Pubblicità

 

Preparare un reticolato di quadratini dimensioni mm10x10 sul retro del cartoncino e poi ritagliare la figura dell'angelo

Migliaccio-Elena-011

Pulire bene la mattonella e poi posizionare l'angelo sulla mattonella in modo che la figura risulti centrata nella mattonella posizionata a rombo e disegnare il contorno della figura come guida. Iniziare dal basso tagliando una fila di quadratini per volta, sagomando i quadratini in modo da rispettare le dimensioni della sagoma disegnata, e poi iniziare ad incollare

Migliaccio-Elena-011

Continuare così fino al completamento della figura e poi incollare dei frammenti sparsi sulla mattonella.
Quando tutte le tessere saranno asciugate riempire gli spazi tra un quadratino e l'altro con il glitter madreperla e poi disegnare anche il contorno della figura e dei quadratini sparsi come frammenti.
Quando il glitter sarà asciugato preparare la resina vetrificante secondo le modalità descritte nella confezione e poi distribuirla con un pennellino morbido solo sulle tessere, facendo attenzione a non far debordare la resina sulla mattonella grezza.

Migliaccio-Elena-011

Quando la resina sarà asciugata bene stendere con la spatolina da mosaico il gesso acrilico sulle parti scoperte della mattonella, cercando di non sporcare le tessere vetrificate

Migliaccio-Elena-011

 Quando il gesso acrilico sarà asciugato mettere un po' di bitume in una ciotolina e poi con lo spazzolino da denti schizzarne qualche goccia sul gesso, subito dopo passare il panno morbido sugli schizzi per dare l'impressione di intonaco vecchio e macchiato dall'umido

Migliaccio-Elena-011

Ultima fase passare una mano di vernice acrilica opaca solo sul gesso, per proteggere le parti in gesso

Migliaccio-Elena-011

 Se sei interessato a questa tecnica, puoi approfondire le tue conoscenze, valutando i libri ed i manuali che riguardano il mosaico. Questa infatti è la pagina che raccoglie tutti i titoli esistenti sull'argomento. 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di  Elena Migliaccio.

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Salva

Salva

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Giugno 2019
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30