Qui puoi trovare molti consigli di bellezza naturale e benessere  per affrontare il mese di Dicembre in salute ed armonia, offerti dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia. 

Freddi invernali 

photo credit: www.epochtimes.it

Rigori invernali

La stagione fredda e lo sbalzo termico fra l’interno delle abitazioni e l’esterno richiedono molta energia per mantenere stabile la temperatura del corpo. Il sistema immunitario viene messo a dura prova e va sostenuto con rimedi naturali. Lo zinco, ad esempio, stimola le funzioni cellulari e fisiologiche del corpo, e aiuta a combattere sintomi e virus preinfluenzali. Il magnesio è responsabile di oltre 300 processi biochimici nel corpo ed è uno dei minerali più importanti per la salute. Lo si può assumere con integratori o consumando verdure a foglia verde, frutta fresca e frutta secca. Lo iodio regola le funzioni della tiroide, collegata al sistema immunitario: ne sono ricchi pesce di mare e sale marino. Il selenio, presente soprattutto in cereali e pesce, interviene nei processi antiossidanti, tra cui l’eliminazione di virus influenzali e sintomi come raffreddore e febbre. La vitamina E, infine, che abbonda in oli vegetali e frutta a guscio, potenzia l’azione antiossidante.

Pubblicità

PIÙ BELLI E IN FORMA

Sguardo luminoso

Occhiaie e sguardo stanco sono, a volte, il risultato di giornate piene di impegni. Mescolate a bagnomaria 1 cucchiaio di cera d’api, 4 gocce di olio di semi d’uva – si acquista in erboristeria o farmacia – e 2 gocce di olio essenziale di rosa. È un’ottima crema per il contorno occhi.

Mani idratate

Massaggiate le mani con olio di camelia e indossate guanti di cotone per almeno 10 minuti. Poi massaggiatele con succo di limone e asciugatele: saranno luminose!

 Mani Idratate

photo credit: www.beautystylo.com

Un bagno di buonumore

Nel cuore dell’inverno, a pochi giorni dal Natale, basta davvero poco per sentirsi meglio. Il 21 dicembre, Solstizio d’Inverno, fate bollire per 5 minuti la buccia di 1 cedro biologico in 2 tazze di acqua. Versate il decotto nella vasca per un bagno aromatico, che richiama l’ottimismo e aiuta a prevenire i raffreddori.

 IL LINGUAGGIO DEI FIORI

L’agrifoglio, simbolo di speranza

L’agrifoglio ha l’aspetto di una pianta selvaggia e persino aggressiva, con foglie coriacee e spine molto pungenti. Il simbolismo ad esso legato pare ispirarsi al suo fogliame brillante e ai frutti rossi, che in pieno inverno sembrano alludere alla speranza di una rinascita, così come il sole che, nonostante il suo declino apparente all’inizio di questa stagione, risorgerà nel cielo sereno della primavera. Per questo motivo i Germani decoravano le case con i suoi rami e i Romani li regalavano durante i Saturnali, qualche giorno prima del Solstizio di dicembre. L’agrifoglio è ritenuto simbolo di speranza: ramoscelli di agrifoglio si appendono nelle nostre case nel periodo natalizio per celebrare la nascita di Gesù, che nel Cristianesimo è chiamato “Sole di giustizia”.

 Agrifoglio

photo credit: www.howtogrowstuff.com

Hanno detto:

Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall’abisso, Bellezza?
Charles Baudelaure

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it
E' proibita la riproduzione per scopi commerciali

Salva

Salva

Salva

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Agosto 2019
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1