denti-bianchiQuesta  rubrica è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia. 

In forma con frutta e verdura

Per smaltire i chili di troppo che spesso capita di accumulare nel corso dell’inverno, innanzitutto inseriamo nella nostra dieta quelle verdure capaci di stimolare un’azione dimagrante e disintossicante, come cavolo, patata, porro, rapa, sedano, tarassaco e, tra la frutta, mele e limoni. Ricordiamo poi di non mangiare formaggio più di tre volte alla settimana. Ci si può concedere una fettina di dolce alla domenica, ma niente alcol. Inoltre è molto importante mangiare lentamente, masticare con calma e cenare almeno due ore prima di coricarsi. Molto importante e salutare è anche bere 2 litri di acqua al giorno e abbinare alla dieta delle tisane specifiche. Se poi ci sentiamo intossicati, oltre che in sovrappeso, chiediamo all’erborista una tisana con 50 g di ciascuna delle seguenti erbe: tarassaco, ortica, centella e verga d’oro. Si lasciano in infusione 3 cucchiaini della miscela di erbe in 3 dl di acqua bollente per 7 minuti: se ne beve una tazza al mattino a digiuno, una dopo pranzo e una dopo cena.

Pubblicità

PIU' BELLI ED IN FORMA

Denti splendenti

Per avere dei denti bianchissimi, è molto utile massaggiarli con le fragole, lasciando la poltiglia sui denti per almeno 5 minuti.

Addominali tonici

Per avere degli addominali tonici e la pancia piatta questo esercizio è molto efficace. In piedi, gambe divaricate, braccia sopra la testa, gomiti tesi, con un movimento rapito flettere il busto in avanti piegando un po’ le ginocchia, portando le braccia in mezzo alle gambe per toccare terra dietro i piedi. Ripetere più volte.

biancospinoOlio d’oliva per capelli lucidi

Se  i capelli sono opachi, prima dello shampoo è utile fare degli impacchi con olio di oliva tiepido e  con 2 o 3 gocce di olio essenziale di rosmarino.

IL LINGUAGGIO DEI FIORI

Il biancospino, fiore della giovinezza

A maggio fiorisce un arboscello spinoso dai candidi fiorellini: è il biancospino, che veniva largamente utilizzato in Inghilterra nelle cerimonie del Calendimaggio. Secondo un’antica tradizione floreale, sembra che il biancospino proteggesse gli amori clandestini che si consumavano liberamente nei campi. I Romani lo elessero a simbolo della dea Maia, divinità del mese di maggio dedicato alla purificazione: se ne adornavano anche in occasione delle nozze e ne appendevano ghirlande alle culle, perché si riteneva che allontanasse i malefici. Nel linguaggio dei fiori il biancospino simboleggia la speranza, l’attesa fiduciosa e la giovinezza.

Hanno detto 

La bellezza salverà il mondo.
Fëdor Dostoevskij

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Agosto 2019
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1