tisanaQuesta  rubrica è stata gentilmente offerta dall'Editoriale Campi che pubblica l'Almanacco Barbanera, dal 1762 il più celebre almanacco d'Italia che festeggia nel 2012 il suo 250° anniversario.

L'’importanza di mangiar bene
Le giornate che si allungano, l’aria che si fa più mite: la bella stagione ormai alle porte può essere una buona occasione per affrontare qualche giorno di dieta disintossicante, che avrà l’effetto di  favorire il tono fisico e dell’umore. Molto utili, secondo la medicina indiana, cinese e tibetana, una o due settimane di dieta senza alcol, caffè, dolci, oltre ad un uso moderato di carne, salumi e formaggi. Inoltre si devono bere molta acqua minerale, tisane di erbe che “lavano il sangue”, come il tarassaco, oppure utilizzare le tinture madri di piante depurative come Arctium lappa, la comune bardana, da prendere nella dose di 20 gocce 3 volte al dì. Efficaci sono anche i trattamenti a base di fanghi o acque termali per una depurazione più profonda. A casa sarà buona abitudine spazzolare il corpo a secco, prima della doccia, con una spazzola di setole naturali: questa pratica aiuta ad espellere le tossine attraverso la pelle.

Pubblicità


PIU' BELLI E IN FORMA

Contrastare la cellulite
Per combattere la cellulite fate respirare la pelle. Niente jeans o collant stretti e massaggi a secco con guanto di crine.


Maschera di bellezza

Fate un peeling con farina di avena e salvia mescolate a poco yogurt, sciacquate e poi concedetevi per 15 minuti una maschera di avocato schiacciato con poco miele. melissa

Braccia toniche
Per braccia che hanno perduto il tono muscolare è ideale un impacco preparato mescolando yogurt, miele di castagno, albume d'’uovo e il succo di mezzo limone

IL LINGUAGGIO DEI FIORI

La melissa
“La melissa fa il cuor contento e accresce lo spirito vitale, essa manda via i cattivi pensieri ed equilibra gli eccessi di bile”. Queste poche parole scritte intorno all’anno Mille dal medico arabo Avicenna riassumono ciò che questa pianta, dalle virtù toniche e antispasmodiche, ha per secoli rappresentato. Dati i ritmi convulsi della vita odierna e le tante occasioni che portano situazioni di affaticamento, un estratto di melissa può ancora risultare efficace per la sua azione di filtro che lascia passare solo ciò che il fisico può sopportare. Per il suo delicato profumo di limone, la melissa è detta anche “cedronella”. Simboleggia il gioco, lo scherzo e l’allegria.


Hanno detto

La bellezza è una forma di genio; anzi, è più alta del genio perché non richiede spiegazioni.
Oscar Wilde

 

 

Le immagini e l'idea di questa particolare realizzazione sono un copyright (c) di Hobbydonna.it

E' proibita la riproduzione per scopi commerciali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla Newsletter

Iscrivendoti alla newsletter di Hobbydonna rimarrai aggiornata su tutte le nostre novità!
Non ti invieremo MAI spam... garantito!
I agree with the Privacy policy

Link consigliati

Calendario Fiere

Giugno 2019
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30